HANSEN

Baubeach presenta il calendario del Baumood: workshop cinofili, Yoga, Arte e libertà per eventi fantastici

Baubeach 3

LIFE STYLE – In Italia esiste un luogo incantato dove i sogni si fanno a occhi aperti e … con il proprio cane; un luogo di serenità e benessere ottenuto dall’essere in perfetta empatia con la Natura, il mare, gli alberi, gli esseri viventi. Molti di Voi lo conoscono e Animal Glamour ne ha riportato spesso i valori e le attività: si tratta di Baubeach®, l’unica spiaggia in Italia, totalmente attrezzata e concepita per la libertà e il benessere del cane, che vanta la prestigiosa certificazione Iso13009, regno della coerenza, provata dalla scelta del cibo offerto (cruently free) e dalla scelta dei Partner che non includono Aziende che sfruttano animali.

Baubeach
“La stagione estiva 2018 è stata una festa”, ci informa l’Associazione che gestisce BauBeach. Ogni evento, ogni attività che hanno scandito le giornate degli ospiti a due e a quattro zampe sono stati pensati e creati per celebrare i venti anni di vita di questo piccolo sogno ad occhi aperti: una vera e propria culla di un nuovo approccio con il Cane, quello definito Empatico Relazionale, che rompe ogni schema finora proposto nell’ambito dell’educazione cinofila.

t-1Su questa lunghezza di pensiero al Baubeach è nato ora un nuovo spazio, definito Bosco Emozionale, che ospiterà una Mostra di Installazioni permanenti create dall’artista Karen Thomas e Patrizia Daffinà (KP) dal Titolo “Alberi”. Si tratta di Opere realizzate con tronchi d’albero spiaggiati, che raccontano storie di vita terrena e marina a chi le vuole ascoltare, per poi abbandonarsi alla fantasticheria pittorica, al simbolismo dei colori e all’evocazione di sensazioni ancestrali. Appartiene al Ciclo “Alberi” anche una serie di sagome, ispirate alla figura dell’albero e realizzate con materiali di riciclo, che rendono lo spazio scenico del Bosco Emozionale molto affine alla Land Art.

Il Bosco emozionale, vero tempio dell’empatia e del benessere sarà quello spazio dentro il Baubeach che circonda l’area della Yurta. Cos’è una Yurta? È una tenda di origine asiatica, a base circolare, molto ecocompatibile e decisamente affascinante per la sua forma e la dimensione che evoca… Racconti di nomadi in terre sterminate, rapporto totale e ancestrale con la natura, rispetto dei suoi abitanti, contatto estremo con la terra: Si narra che quando si dorme dentro una Yurta i sogni si ricordano sempre… Struttura che infonde una particolare sensazione di pace, risulta protettiva nei confronti dei venti, del caldo e anche del freddo: questo grazie alla sua anima di legno, totalmente e facilmente smontabile, che racchiude un cuore di lana di roccia.
Baubeach_yurta
Intorno a questa Yurta, realizzata nel terreno di oltre 2000 mq ceduto dalla Azienda Maccarese Spa e autorizzata in virtù della adiacente spiaggia per cani, si sviluppa un’area totalmente recintata e pulita, tanto da sembrare un piccolo regno incantato di bellezza mediterranea. All’interno di essa sono stati ideati diversi programmi di attività, che hanno un’anima comune: il “Baumood®”, cuore pulsante di ogni scelta e proposta della Associazione S.D.Baubeach Village unita in collaborazione con l’ASD Animali per l’Anima. La filosofia Baumood® è raccontata all’interno del sito www.baumood.net e domenica prossima, 16 settembre, a partire dalle ore 16,30, sarà qui presentato il programma degli eventi ad essa collegati.
t
Il Baumood® è la leva che fa muovere l’immaginazione e la progettualità e prende vita da alcune semplici punti di arrivo condensati in un Manifesto, dove si legge a chiare lettere “Tutto può cambiare”. Il cambiamento in meglio di cui si parla è quello riferito al nostro rapporto con le specie viventi, con il nostro cane, con il nostro corpo e le nostre abitudini. Così la capacità di guardare si trasforma in “vedere” la magia che circonda la nostra vita, determinata in gran parte dalla meraviglia della Natura che dovremo riuscire a tutelare, conservare, curare.

Non c’è da stupirsi se Etologia e Arte si intrecciano quindi in questo progetto “olistico” a 360 gradi: con l’attenta e coinvolgente partecipazione di persone speciali, quali l’Artista Karen Thomas o insegnanti di yoga o educatori esperti in mindfulness, dando vita a un programma che coinvolge adulti e bambini.
Patrizia Daffinà e Antiniska Carrazza che da ventanni si occupano di Etologia Empatico Relazionale® nel Cane, organizzeranno “Percorsi di conoscenza del tuo cane e della sua etologia”, programmati nei week end dei prossimi mesi. Lo Spazio ospiterà anche Corsi di Formazione “Rebalancing in the relationship with the dog”, meeting di studio, worshop d’arte, di Yoga e di Mirroring, l’incontro di mamme e bambini rispettosi del Pianeta e di una educazione etica…

Tante attività fino all’arrivo del freddo, che determinerà la pausa di riposo delle Associazioni promotrici, e il futuro di questo luogo libero e pieno di energia marina si trasformerà in ciò che i convenuti, di esso innamorati, riusciranno a inventare.

facebookfacebook