Pet Award 2018: vince ENOVA e MONGE

ATTUALITA’ – Il 13 febbraio 2018 si è svolta nella splendida cornice del Teatro della Corte della Villa Reale di Monza la 3a edizione del Pet Award_la qualità premiata dai consumatori.
Il premio è attribuito ai prodotti per animali da compagnia (mangimi, igiene e accessori) che hanno superato rigorosi test sensoriali condotti da laboratori indipendenti specializzati nell’analisi sensoriale.

I test di laboratorio sono effettuati con un campione ampio di consumatori, proprietari di animali da compagnia, i quali valutano il prodotto senza che sia mostrata loro la marca di appartenenza (blind test). Ciascun consumatore esprime un giudizio relativamente ad alcune componenti (etichetta ingredienti, aspetto, grammatura, facilità di utilizzo) e la reazione del proprio animale.
“In questo modo, il logo Pet Award sarà una raccomandazione da parte dei consumatori per i consumatori, una garanzia di aver acquistato un ottimo prodotto, un invito alla prova e la rassicurazione di aver fatto una scelta che soddisferà il proprio animale” – ha affermato Domenico Raffone, Responsabile commerciale Pet Award.
27972924_10155347928281824_5312205756903062513_n
I vincitori Pet Award 2018 sono:
1) Enova Simple, Enova Omega e il nuovissimo Enova Tris, alimenti perfettamente bilanciati, privi di cereali, che nutrono i cani di tutte le età, razze e taglie.
2. Alimento umido per gatti Monge fruits, la qualità del pollo e del tonno con la
frutta esotica più colorata, gustosa e generosa di vitamine; 12 prelibatezze 100%
naturali destinate ai gatti più raffinati.
3. I croccantini per cani e i croccantini per gatti Monge Natural Superpremium,
alimenti completi ricchi di elementi nutritivi di altissima qualità, frutto della ricerca made in Italy.
pet_award_2018-2
Un prodotto, per ottenere il riconoscimento Pet Award, è valutato direttamente dai consumatori e dai loro animali.
I campioni del prodotto, inviati in laboratori specializzati in analisi sensoriale, sono stati distribuiti ai consumatori in target (300 consumatori) reclutati direttamente dal laboratorio. L’obiettivo è di rappresentare tutte quelle persone che potrebbero diventare potenziali acquirenti del prodotto in test. Ad esempio, se si testa cibo umido per gatti, il laboratorio contatta consumatori con almeno un gatto in casa, al quale sono soliti somministrare cibo umido (e non solo croccantini). Ai consumatori viene chiesto di esprimere un giudizio su alcune componenti caratterizzanti il prodotto: etichetta ingredienti (in caso di cibo), facilità di utilizzo, efficacia del prodotto, aspetto, etc. Inoltre, al consumatore viene chiesto di verificare la soddisfazione del proprio animale di fronte al prodotto in test (facendo assaggiare il cibo o utilizzando il prodotto di igiene). Solo alla fine di questo processo costituito da fasi ben precise studiate dal laboratorio in modo molto rigoroso, il consumatore dovrà esprimere un giudizio di soddisfazione o gradimento complessivo sul prodotto in test su una scala da 0 a 10.
Il prodotto in test ottiene il riconoscimento Pet Award per un intero anno solo se il gradimento complessivo medio dei consumatori è pari o superiore a 7/10 e l’intenzione all’acquisto è almeno pari al 70% (condizioni necessarie). Qualora nei test ci sono due o più prodotti all’interno della stessa categoria merceologica, il riconoscimento Pet Award viene conferito al prodotto che ottiene la valutazione maggiore rispetto ai prodotti partecipanti competitor (valutazione che dovrà comunque essere sempre pari o superiore a 7).
Il logo Pet Award è di proprietà della Marketing Consulting, azienda con forte esperienza in analisi di laboratorio con i consumatori, non solo per il mondo pet, ma anche nel food & beverage, sia a livello nazionale che internazionale.

FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.