HANSEN

GlobalPETS Forum 2018: Branding revolution e Customer experience

GPF2018 - Italian Attendees

EVENTI/ECONOMIA – Si è svolta con successo la 19° edizione del GlobalPETS Forum, l’evento di riferimento del settore pet (accessori e alimenti per animali da compagnia) a livello internazionale, organizzato ogni anno dagli editori della rivista Pets International Magazine, rappresentata in Italia dallo Studio MEDIATIC di Reggio Emilia.

L’evento Pet B2B per eccellenza si è tenuto dal 24 al 26 gennaio nella splendida città di Venezia, che ha contribuito ad attirare oltre 200 operatori del settore, provenienti da 26 diversi Paesi interessati ad aggiornarsi e, soprattutto, a fare Business.

Oltre alla possibilità di raccogliere spunti su nuovi trend del settore, i partecipanti hanno di fatto apprezzato la possibilità di fare networking durante il Forum, venendo direttamente a contatto con possibili partner commerciali internazionali.

Ogni anno il Global Pets Forum ha un leitmotiv, un tema di rifermento, che nell’edizione 2018 è stato: “Crowd Branding, a Branding Revolution?” Prodotti di marca e prodotti a marchio del distributore (che in molti casi diventano a loro volta veri e propri brand).
Produttori, top manager, distributori, Buyer e Direttori delle più importanti Catene Pet Shop a livello mondiale hanno potuto assistere a speech di altissimo livello, confrontarsi sulle principali tendenze attuali e anticipare quelli che saranno i futuri trend del mercato pet.

Gli speaker hanno sottolineato l’importanza che oggi ricopre l’esperienza d’acquisto, delineando ad esempio l’iter seguito dai consumatori quando decidono di acquistare un prodotto, soffermandosi sulle modalità e le scelte di come e dove effettuare gli acquisti.

Il Forum ha inoltre ospitato una tavola rotonda per raccogliere la testimonianza diretta dei responsabili di 6 tra le più importanti catene specializzate in prodotti per animali da compagnia a livello internazionale quali Fressnapf, Pets at Home, Petco, Walmart, Tom&Co e Kiwoko, che hanno condiviso con i partecipanti al Forum la propria visione del mercato, indagato i rapporti tra Brand e Private Label nonché le principali minacce e opportunità offerte da un mondo in continuo cambiamento e in cui la customer experience diventa sempre più imprescindibile.

Nell’era digitale, delle chat e dei Social Network l’esperienza d’acquisto vissuta dal consumatore finale, dal cliente in generale, diventa pubblica e condivisa con altri consumatori ed è fondamentale che sia positiva affinché il brand e l’immagine dell’ azienda ne tragga vantaggi.

Lo sanno molto bene le Aziende italiane che hanno partecipato al Global Pets Forum2018, a partire dalla piemontese MyFamily, azienda produttrice di macchinari per l’incisione di medagliette, Sponsor unico dell’evento.
“Essere stati unico sponsor di un evento pet B2B di portata internazionale, come il Global PETS Forum è stato un grande onore”- afferma Alessandro Borgese, CEO di MyFamily. “Per noi è stata soprattutto un’ottima occasione per fare networking e ci ha gratificato enormemente l’entusiasmo dei partecipanti che hanno voluto conoscere e provare i nostri prodotti. L’organizzazione è stata impeccabile, i contenuti di valore, l’atmosfera piacevole. Contiamo di essere presenti anche alla prossima edizione.”

Per chi non ha potuto partecipare, l’appuntamento da non perdere è per il prossimo anno ad Amsterdam.

Nella Foto: Corine Van Winden (Editore di PETS International); Rita Buffagni e Lavinia Fressura (Mediatic); Alice Canazza e Cesare Calvi (Camon SpA); Dario Brusatin (Cortina Pet Soul srl); Pierluigi Fortuna (MPS2 srl); Alessandro Borgese (MyFamily srl); Flavio Morchi (Nestlé Italiana SpA); Vito Bolognese e Isabella Ricci (Pet Village srl); Andrea Tasinato e Luigi Lipardi (Ticinese Petfood srl); Silvia Castegnaro (Trixie Italia SpA); Costantino Psilogenis (United Pets srl)

facebookfacebook