HANSEN

Nei gelidi inverni il tuo cane veste Hurtta Extreme Warmer

Extreme Warmer

MODA/ACCESSORI – La neve e il gelo si fanno sentire e i nostri cani, abituati a vivere nelle nostre case riscaldate, quando escono per la passeggiata possono avvertire maggiormente le differenze di temperatura e avere freddo.
Una giacca invernale diventa quindi indispensabile per mantenere adeguatamente la temperatura corporea del cane nelle giornate fredde e ventose e soprattutto di notte. In particolare per i cani dal pelo corto o raso senza sotto-pelo e che quindi soffrono particolarmente il freddo, Hurtta, leader nella progettazione di capi e di accessori tecnici per il cane, ha creato la giacca Extreme Warmer.

Più calda, più morbida, più traspirante e più resistente: la giacca Extreme Warmer è il nuovo punto di riferimento assoluto tra i capi tecnici protettivi a marchio Hurtta.
In cosa si differenzia Extreme Warmer dai classici capi invernali per cani? La sua speciale finitura ha la capacità di riflettere il calore corporeo, stimolando la circolazione sanguigna ed amplificando la naturale capacità isolante e protettiva del cane. Dopo aver indossato Extreme Warmer i muscoli del cane si scaldano rapidamente, evitando così possibili strappi dovuti al movimento a freddo.

Il tessuto esterno delle giacche Hurtta è laminato con un materiale traspirante e impermeabile all’acqua (schizzi e pioggia leggera), mentre all’interno del colletto c’è un cappuccio in maglia elastica per proteggere anche le orecchie e il capo di Fido dal freddo.
Inotre Extreme Warmer è tanto calda e robusta quanto morbida e leggera da indossare: il cane è completamente libero di muoversi, di correre e di saltare.

E’ disponibile in tutte le taglie, per tutte le razze e inoltre è regolabile in lunghezza, nel collo e nel torace ed è quindi adattabile alla maggior parte delle corporature.

Le finiture in materiale riflettente 3M garantiscono una migliore visibilità in condizioni di scarsa luminosità, rendendo questa giacca estremamente sicura anche durante le passeggiate notturne.

facebookfacebook