HANSEN

Reggae e rock morbido sono i generi musicali preferiti dai cani

dog-music

ATTUALITA’/SCIENZA – Qualora i giocattoli di gomma o l’ultima corda da masticare comprati al tuo cane per farlo divertire non abbiano generato il risultato sperato, forse ora il trucco per farlo eccitare sarà nell’accendergli la radio sintonizzando una stazione che trasmetta le sue musiche preferite.

Ricercatori dell’Università scozzese di Glasgow hanno effettuato uno studio insieme a collaboratori del Centro di difesa degli Animali scozzese, sulla musica preferita dai cani e hanno scoperto che il reggae e il rock morbido sono le due musiche in testa alle classifiche canine, anche se alcuni cani sembrano comunque avere gusti diversi.
La sperimentazione musicale ha avuto luogo presso la SPCA a Dumbarton, in Scozia, dove i ricercatori hanno studiato come i cani reagivano ai suoni e quali effetti i diversi stili di musica generavano in loro.

“Siamo stati desiderosi di esplorare quali cambiamenti fisiologici e di comportamento avesse generato nei cani presi in studio l’effetto sonoro di diversi generi musicali” ha spiegato il dottorando Amy Bowman.

Lo studio ha evidenziato che anche i nostri amici cani come succede a noi umani hanno le loro preferenze in fatto di genere musicale e la musica reggae e rock morbido hanno mostrato i più alti cambiamenti positivi nel comportamento.

Già nel 2015, la SPCA scozzese aveva pubblicato uno studio che dimostrava quanto la musica classica avesse un effetto calmante sui cani.
I ricercatori della Colorado State University avevano raggiunto la stessa conclusione in uno studio del 2012. Questo studio ha anche scoperto come i metalli pesanti potenzino ansia e disordini psicologici nei cani.

facebookfacebook