In Giappone condividono la torta di Natale con i propri cani

ATTUALITA’ – I giapponesi amano dividere il dolce natalizio con il proprio amico a quattro zampe, ma non sempre i dolci degli umani sono adatti anche ai cani. Un pasticcere e il proprietario di un Ristorante italiano, Mr. Naohiko Nagatani, hanno creato una torta natalizia che può essere mangiata sia dal cane che dall’uomo. Il dolce appare come una spugna naturale riempita di panna montata. Per fare questa torta “dog friendly”, Nagatani ha eliminato il cioccolato e ogni tipo di liquore, nemici della dieta canina e ha creato una specie di base spugnosa dal farro, una farina che dà meno allergie rispetto a quella di frumento. Sta di fatto che il dolce, creato sei anni fa è diventato sempre più popolare fra i giapponesi; per il Natale 2012 ne sono state già ordinate 70 al ristorante di Nagatani, al prezzo di 6,000 yen ($73) ciascuna. Ne dà notizia la Reuters.

***

Reuters reports that Tokyo Pastry chef and restaurant owner Naohiko Nagatani has come up with a dog-friendly version Japan’s traditional Christmas cake – usually based on sponge and lots of whipped cream – that can be eaten by both dogs and their owners.
“The birth rate’s declining here in Japan, so dogs have pretty much become like children and people want to share Christmas with them,” Nagatani told the agency, “But if it’s just the humans eating cake, the dogs put on a really sad face. They want to have some themselves and get upset if you don’t give them cake too.”
To make his creation canine-friendly, Nagatani leaves out both chocolate and alcohol, and makes the sponge from non-allergenic flour. He says that this year his restaurant has already filled orders for 70 of the treats, priced at 6,000 yen ($73) each.

facebookfacebook