“Ilcanilesiamonoi” – arriva la nuova campagna in favore del Parco Canile di Milano allagato | Animal Glamour

ATTUALITA’- Dopo l’esondazione del Lambro che ha completamente allagato il Parco canile-gattile di Milano, in via Aquila, i 156 cani e i 145 gatti sono stati salvati con repentino intervento e grande impegno di decine di volontari e operatori. Sono stati tanti i milanesi che hanno offerto il loro aiuto, portando cibo e materiali utili nel punto di raccolta presso il centro sportivo Saini, ma ora bisogna intervenire per dare ai 400 animali tra cani e gatti delle sistemazioni meno provvisorie. Ovviamente occorrono i fondi per ripristinare i locali del canile/gattile, l’impianto elettrico e di riscaldamento e anche i vari macchinari di medicina veterinaria. E’ stata quindi istituita una campagna donazioni dal nome “ilcanilesiamonoi”, tramite l’associazione Arcadia che insieme a Mondo Gatto gestisce il Parco Canile. C’è un modo ancora più concreto e completo per aiutare questi animali rifugiati al Saini: pensare all’adozione. Sarebbe un gesto speciale e coraggioso per migliorare la vita di questi quattrozampe e sarebbe anche il momento migliore per farlo per alleviare il peso dell’emergenza agli operatori della struttura.

Sul sito del Comune di Milano sono pubblicate le informazioni per le adozioni e li codice Iban per le donazioni.