I grilli devono fare il bagno o la doccia!

ATTUALITA’ – Ancora oggi in Cina la pratica d’allevare grilli, seppur meno sentita che in passato, esiste ancora. Ed è ancora possibile, in una casa cinese, anziché cani e gatti, incontrare i grilli. Per un cinese tenere un grillo è come per un occidentale possedere un cane o un cavallo. Lo accudisce dandogli da mangiare le cose che predilige: alcuni mangiano solo carote o lattuga, altri solo castagne già masticate dal padrone, altri ancora dei vermi speciali che a loro volta mangiano solo granturco e che vanno allevati a parte perché il grillo li vuole solo vivi. I grilli devono fare il bagno: di solito in una tazza di tè appena tiepido.
Alcuni cinesi, cuciono all’interno delle giacche o cappotti, apposite tasche per portare a passeggio i grilli, un po’ per distrarli, un po’ per dar loro la sensazione che non sono trascurati.
I grilli poi hanno sempre avuto una propria dimora. Non una semplice ed anonima gabbietta, ma vere e proprie opere d’arte di zucca per contenere i minuscoli esseri.
Esistono mercati di grilli, sparsi un po’ ovunque. Ogni domenica, per esempio, nel distretto meridionale di Pechino, sulle sponde del laghetto del Drago, uomini e donne si incontrano per discutere, ammirare, commercializzare tali bestiole e ogni tipo di suppellettile a loro dedicato.

***

The Chinese have been breeding crickets, both for fighting and singing, for two thousand years. Though the activity is no longer as popular as it once was, it is still not unusual to find a Chinese home where these insects are kept rather in the way that we in the West would keep a dog or a cat.
They are fed a variety of foods which may range from carrots, lettuce and other vegetables to chestnuts “pre-chewed” by the cricket’s owner to small worms bred especially to be fed live to the insects. Carefully kept crickets are also given regular baths in water or, more often, in a small cup of barely warm tea.

FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.