Irrinunciabile per gli italiani fare lo shopping con l’amico a 4 zampe

ATTUALITA’/ECONOMIA – Non c’è dubbio: per l’87% degli italiani il cane è un membro effettivo della famiglia. Chi condivide gioie e dolori quotidiani con un amico a 4 zampe, ma anche chi un cucciolo non ce l’ha, ritiene che sia giusto che i cani possano seguire i propri padroni ovunque. Non fa eccezione lo shopping, attività da sempre tra le preferite dagli abitanti del Bel Paese.
È quanto emerge da un sondaggio nazionale su un campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne commissionato da Neinver, uno dei maggiori promotori internazionali di centri commerciali, presente in Italia con Castel Guelfo, Vicolungo e The Style Outlets.
Il cane è un buon compagno per andare a far compere secondo gli italiani: all’84% dei padroni è capitato di portarlo con sé, per il 36% è addirittura un’abitudine. E c’è anche chi si porterebbe il gatto (16%) o persino il furetto (5%). Su una cosa non si discute: andare a fare acquisti con il proprio cane è più divertente che andarci con il proprio compagno per il 60% circa degli intervistati!
Va da sé che più del 60% di chi in famiglia ha un amico a 4 zampe sceglie solo luoghi dove quest’ultimo è ben accetto. Nella classifica dei luoghi maggiormente pet friendly, gli outlet si posizionano al 2° posto, considerati tra i luoghi più ospitali dal 49% di chi si muove con cani al seguito e preceduti solo dal centro città. Gli outlet sono infatti ritenuti più accoglienti degli hotel e dei negozi situati in centro città e nelle vie dello shopping, delle spiagge, dei centri commerciali e dei bar o ristoranti. In linea generale i cani nei luoghi deputati allo shopping sono considerati una presenza piacevole. E se ci sono problemi, non è certo colpa delle adorate bestiole ma di padroni distratti o incapaci di interpretare i veri bisogni degli amici quadrupedi. Certezza condivisa dall’87% degli italiani che non possiedono un cane ma anche dal 94% di chi con un cane ci convive. Se è vero che capita spesso di incontrare persone non capaci di gestire i propri cani, è altrettanto vero che i negozi e le aree di shopping dovrebbero attrezzarsi meglio ad affrontarne la presenza (77%). Magari dotandosi di ciotole per l’acqua, sacchetti e palettine per le deiezioni (78%) e aree di sgambamento (76%). E c’è anche chi gradirebbe un servizio di dog sitting (77%) e persino aree di toelettatura (66%), dove lasciare il proprio amico a 4 zampe “a farsi bello” mentre ci si dedica allo shopping.
Ma quando si tratta di VIP a quattro zampe, chi è la vera star per gli italiani? PIL – il cane di Striscia La Notizia – si guadagna il podio con il 36% delle preferenze battendo addirittura, e di gran lunga, Bo il cane presidenziale della famiglia Obama. Invece, il cane del piccolo schermo più amato di sempre, complice forse l’inizio dei nuovi episodi su Rai Due, è il cane poliziotto Rex.
Renato Mannheimer, Presidente di ISPO, la società che ha realizzato il sondaggio, ha commentato: “Da sempre, si sa, il cane è il migliore amico dell’uomo, come confermano i risultati della ricerca da noi condotta. Non stupisce quindi che chi possiede un cane desideri avere la possibilità di portarlo con sé sempre e ovunque, anche, ad esempio, quando si dedica allo shopping. Naturalmente, affinché ciò sia possibile, occorre che padrone e animale al seguito rispettino le norme di comportamento di base, per evitare di arrecare fastidio agli altri clienti dei negozi. Si tratta di un segno di civiltà che è giusto trovi risposta nella disponibilità degli esercenti a rispettare sempre più le esigenze dei dog owner e, soprattutto, dei loro amici a quattro zampe”. Laura Andreoletti, Country Manager NEINVER Italia, ha dichiarato: “Ci fa estremo piacere che gli outlet siano riconosciuti tra i luoghi più ospitali per chi si muove con cani al seguito. Nei nostri centri siamo forti sostenitori dello shopping in tutto relax in compagnia dei nostri amici a quattro zampe. In vista dell’estate stiamo anche lavorando per organizzare numerose attività per i cuccioli e i loro padroni a Vicolungo The Style Outlets”.

***

According to a study recently done for Neinver, a large international promoter of shopping centers, 87% of Italian pet owners say they consider their animal to be a member of the family in all important respects. And what do families still do together? Why they go spend money!
According to the study, 84% of dog owners have taken their pet with them to make purchases at one time or another and 36% say they do so habitually. Only 16% of cat owners instead admit to shopping expeditions with their furry family members – and a truly adventurous 5% of ferret owners say they have done the same.
As to the best places to go shopping with your animal, city centers rank the the highest, followed in the number two position by outlet malls, the choice of 49% of the owners responding. This is excellent news for Neinver, which by the most amazing good luck happens to be a specialist in building and operating this kind of mall.

FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.