squalo_2

I resti fossili di un raro squalo nella campagna senese

SCIENZA – A Castelnuovo Berardenga, nelle colline senesi, un’equipe di geologi e paleontologi ha rinvenuto un fossile dello squalo Lamna nasus, meglio noto come smeriglio o vitello di mare, il primo mai trovato sul territorio italiano e nell’intera regione mediterranea. La scoperta dei ricercatori del dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Pisa e del …

Bovini da allevamento

Boehringer Ingelheim annuncia i BVDzero Case Award 2018

SALUTE – Con un comunicato stampa, Boehringer Ingelheim annuncia che sono aperte le candidature per partecipare all’edizione 2018 dei ‘BVDzero Case Award’, premi biennali con cui l’azienda conferma il suo impegno di lungo termine nel promuovere la salute e il benessere degli animali d’allevamento. “La Diarrea Virale Bovina (BVD) è una delle malattie virali più …

1 Argali (foto Andrea Dioguardi)

Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa: apre la nuova Galleria dei mammiferi

ATTUALITA’/SCIENZE – Il giorno 23 febbraio 2018, alle ore 16.00, riapre al pubblico, completamente rinnovata, la Galleria dei mammiferi del Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa nella Certosa di Calci – via Roma, 79 – Calci (PI). In esposizione una collezione di enorme rilievo scientifico: quasi trecento esemplari, tra quelli appartenenti alla collezione storica …

Honolulu

Dove nuotano le tartarughe “Caretta caretta” nel Mar Mediterraneo

SCIENZE/ATTUALITA’ – Per otto anni, dal 2008 al 2016, un’equipe di etologi dell’Università di Pisa ha monitorato gli spostamenti nel Mediterraneo di otto tartarughe comuni (Caretta caretta) per capire preferenze e abitudini di questa specie. E così ha scoperto che Crudelia, Obelix, Olivia e Honolulu (questi i nomi di alcuni esemplari) amano nuotare soprattutto nel …

P1090676

Segnali pacificatori messi in atto dai cani verso i loro simili

SCIENZA/LIFE STYLE – Per la prima volta uno studio dell’Università di Pisa pubblicato sul Journal of Veterinary Behavior ha identificato quali sono i più frequenti comportamenti pacificatori messi in atto dai cani. Girare la testa, leccarsi il naso, immobilizzarsi, farsi piccoli o sollevare la zampa anteriore: sono alcuni dei segnali calmanti che i cani domestici …

Ankole Bull

L’Ankole-Watusi dalle grandi corna

SCIENZA – L’Ankole-Watusi è una razza bovina molto pregiata originaria dell’Africa, con due ceppi principali in Ruanda: il ceppo comune, chiamato Inkuku, e il ceppo dalle corna giganti, chiamato Inyambo. I bovini sono principalmente rossi, talvolta con chiazze bianche e pesano tra i 410 e i 540 chili, mentre i tori pesano tra i 540 …

arabians-2395184_960_720

I cavalli sanno riconoscersi allo specchio?

SCIENZA – Riconoscersi allo specchio è una prerogativa degli esseri umani e di poche altre specie, come scimmie antropomorfe, elefanti asiatici, delfini e gazze, una capacità che presuppone una coscienza di sé e specifiche competenze cognitive e percettive. Il comune denominatore di queste specie è un cervello complesso, che spesso corrisponde a un sistema sociale …

dog-music

Reggae e rock morbido sono i generi musicali preferiti dai cani

ATTUALITA’/SCIENZA – Qualora i giocattoli di gomma o l’ultima corda da masticare comprati al tuo cane per farlo divertire non abbiano generato il risultato sperato, forse ora il trucco per farlo eccitare sarà nell’accendergli la radio sintonizzando una stazione che trasmetta le sue musiche preferite. Ricercatori dell’Università scozzese di Glasgow hanno effettuato uno studio insieme …

renne

Le renne dello Svalbard più piccole e più magre

SCIENZA – E’ la fama di saper volare in tutto il mondo ad aver indebolito le renne di Babbo Natale o forse la fame? Una serie di studi segnala che il riscaldamento globale sta indebolendo la specie riducendone la stazza e con molta probabilità anche il numero. Lo hanno rivelato i ricercatori durante la riunione …