Allarme gelo per gli animali: appello dell’ENPA

ATTUALITA’ – In considerazione della eccezionalità dell’evento meteo che si sta verificando in questi giorni e che sta provocando abbondanti nevicate e ghiaccio in tutt’Italia, l’Enpa chiede ai Sindaci delle città italiane più colpite dal gelo di emanare ordinanze con il divieto di tenere i cani legati alla catena. «Come testimoniano i numerosi interventi di soccorso posti in essere dalle nostre Sezioni, la situazione è davvero critica: moltissimi animali rischiano di soccombere al freddo. Non si tratta soltanto degli animali selvatici ma anche di quelli domestici», spiega l’Enpa che prosegue: «Per questo, come già proposto da alcune nostre sedi locali, tra cui quella di Bergamo, ci appelliamo al buon senso dei Sindaci affinché vietino, almeno fino a quando le condizioni del tempo non miglioreranno, di tenere i cani legati alla catena, esposti al freddo e alla neve con grave pericolo per la loro incolumità.» «Purtroppo – aggiunge l’Enpa – abbiamo già avuto segnalazioni di animali colpevolmente “dimenticati” all’esterno delle abitazioni.»

***

Italy is undergoing a cold spell that has registered the coldest winter temperatures in 27 years. Enpa, the Italian Association for the Protection of Animals, has issued an advisory reminding owners that pets as well as humans can be at risk in extreme weather and inviting local mayors to issue emergency ordinances against householders leaving animals – especially chained dogs -outside and unprotected in these conditions.

FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.