Con che cosa un cane non dovrebbe giocare

GIOCATTOLI – Tutti coloro che posseggono un cane sanno molto bene quanto sia divertente e piacevole giocare con lui. Si deve, però, prestare attenzione ai giocattoli che si usano. Può capitare di utilizzare la prima cosa che troviamo per far giocare Fido e questo non sempre può essere un giocattolo valido.
Tra tutti i giocattoli improvvisati sono da evitare prima di tutto i peluches realizzati per i cuccioli umani. Si tratta di oggetti non progettati per resistere alla forza del cane e la maggior parte di essi si rompono facilmente facendo uscire l’imbottitura che potrebbe essere ingerita dal cane e provocare diarrea e vomito. Lo stesso dicasi per le parti piccole dei peluches, quali possono essere occhi, manine, naso che, spesso, sono di plastica.
Anche i rami, le pigne e le bacche che troviamo nei parchi e per strada sono da evitare; potrebbero esserci spine, scaglie o spunzoni che potrebbero danneggiare seriamente la bocca del cane, provocandogli ferite e infezioni gravi.
I pezzi di carta, imballi dei pacchi e simili attraggono molto i cani dal momento che possono morderli e manipolarli facilmente, ma potrebbero contenere sostanze tossiche, che risulterebbero dannose nel caso di ingestione.
Evitate che giochi con mollette per i panni, posate e altri oggetti di plastica ad uso quotidiano, perché, trattandosi spesso di oggetti di plastica rigida, si rompono in mille pezzetti che Fido ingoia in un battibaleno rischiando danni alla bocca, alle gengive e all’apparato digestivo.
Infine, non comprate mai giochi per bambini ai cani e quando decidete di comprargli un giocattolo, recatevi presso un negozio specializzato e scegliete anche in base all’età del cane, alla sua stazza e al suo carattere.

***

Everyone who owns a dog knows how pleasurable it is to play with these animals. Care must be given though to the toy chosen. All too often we use the first thing that comes to hand that interests Fido, and this may not always be a wise choice.
Among the improvised toys that must be avoided, one of the most dangerous are the stuffed animals intended for human children. These aren’t normally designed to resist the strength of a dog and break easily, releasing their stuffing which, if eaten, can cause diarrhea and vomiting. The small plastic parts on most stuffed toys – eyes, noses, hands and so on – are obviously not appropriate for canine digestive systems either.
Another less evident risk are the fallen branches, pine cones and so on that we find in parks or along the street. These may have sharp spines or jagged splinters that can seriously damage your dog’s mouth, leading to wounding and possibly serious infections.
Cardboard cartons, packing materials and the like appeal to dogs because they’re easy to bite and manipulate, but they may also contain toxic substances that can be dangerous if swallowed.
Try to avoid too that he or she plays with plastic clothes pins, throwaway knives and forks or other objects in brittle plastic that shatters easily. You dog may swallow the fragments, which can be dangerous for the mouth, the gums and the entire digestive apparatus.
Finally, never buy children’s toys for your dog and when you do decide to get him or her something new to play with, try to go to a reputable pet supply dealer. Make your choice keeping carefully in mind the animal’s age, size and personality.

FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.