Il Covid-19 non ferma coloro che si prendono cura dei nostri pet: Purina ringrazia tutti i veterinari

Schermata 2020-05-15 alle 11.43.08

ATTUALITA’ – Nella complessa emergenza sanitaria di questi mesi i medici veterinari sono rimasti sempre aperti, pronti a prendersi cura dei nostri amici a quattro zampe con dedizione e impegno per il benessere dei pet e, di conseguenza, delle famiglie che li amano.
Purina ha quindi voluto ringraziare tutti i professionisti del mondo veterinario sia con un gesto simbolico – una campagna video (disponibile sul sito purina.it/veterinari) che raccoglie le foto ricevute dai veterinari stessi – per dire grazie e dare visibilità all’impegno e alla costanza del lavoro incessante; sia con azioni concrete: un programma di formazione virtuale realizzato in collaborazione con le associazioni e le organizzazioni più importanti del settore e il PURINA INSTITUTE.

Il programma si compone di webinar disponibili gratuitamente per i veterinari, per continuare a supportare la loro formazione anche alla luce delle tematiche emerse in conseguenza alla diffusione del Coronavirus nel paese. Tra le attività disponibili, ad esempio, il webinar in collaborazione con ANMVI (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani) sul tema: “Come cambia la sicurezza sul lavoro? Covid-19 e nuovi obblighi”, tenutosi il 6 maggio.
Sono disponibili inoltre degli approfondimenti realizzati con la Società Internazionale di Medicina Felina, ISFM (International Society of Feline Medicine) su alcune patologie del gatto, sul sito dedicato. La World Small Animal Veterinary Association (WSAVA), in collaborazione con il PURINA INSTITUTE e Zoetis, ha invece realizzato un webinar in lingua inglese dal titolo “Covid-19 e animali da compagnia. Cosa sappiamo ad oggi?”, per fare un punto sulle ultime ricerche in ambito Covid e le implicazioni sugli animali da compagnia (disponibile in inglese qui).
Tra le altre iniziative, Purina ha supportato l’Unione Italiana Società Veterinarie (Unisvet) sponsorizzando il webinar online con la Dottoressa Angela Fadda sul tema “Neurologia Felina: l’esame neurologico nel gatto” che si terrà il 9 maggio alle ore 12 (info qui). Il ricavato proveniente dall’attività di sponsorizzazione di Purina verrà totalmente devoluto al Fatebenefratelli per l’emergenza Covid.
Tutti i professionisti Purina sono anche a disposizione del personale veterinario da remoto per richiesta di informazioni e consulenze via video-call e, dal 14 aprile al 15 maggio, non sono previste spese di spedizione per i veterinari che ordineranno sul portale Purinashop a loro dedicato.

Carmi Mazzucchi

facebookfacebook