Premio BetterwithPets di Purina: 120 mila franchi per progetti o iniziative che migliorano la vita degli animali

BWPP Visual_finalV3-01

ATTUALITA’ – Al via la seconda edizione del Premio BetterwithPets, un’idea sviluppata da Purina, azienda di riferimento del settore PetCare, in collaborazione con Ashoka, pioniera nel campo dell’imprenditorialità sociale, per valorizzare le organizzazioni che promuovo iniziative o progetti che migliorano e arricchiscono la vita degli animali da compagnia e delle persone che li amano.

“In Purina crediamo che quando gli animali da compagnia e le persone stanno insieme, la vita si arricchisce. Per questo vogliamo trovare e supportare imprenditori sociali e giovani innovatori, che siano portatori di iniziative che valorizzano lo straordinario legame esistente tra animali da compagnia e le persone che li amano”, ha commentato Rafael Lopez, Regional Director Italia e Sud Europa di Purina.

Una seconda edizione rinnovata e più aperta! Tra le novità, la volontà di valorizzare le idee dei più giovani: verranno, infatti, presi in considerazione non solo i progetti innovativi, già implementati o in fase sperimentale, ma anche le idee in via di sviluppo da parte di giovani tra i 18 e i 25 anni di età che dimostreranno di avere forti potenzialità in termini di impatto sociale. Verranno accettate le iscrizioni di imprese sociali e commerciali, enti e associazioni non profit, organizzazioni e giovani innovatori di tutta l’area EMENA: Europa, Medio Oriente e Nord Africa. Le iscrizioni sono in corso e resteranno aperte fino al 28 gennaio 2020.

In palio premi per un totale di 120mila franchi svizzeri di cui: 100 mila andranno ai progetti già avviati o in fase sperimentale, mentre i restanti 20 mila premieranno un’idea innovativa dall’alto potenziale in modo da supportarne la fase di lancio. Oltre al premio economico, i finalisti potranno accedere ad un programma di accelerazione per startup, mentre i giovani finalisti dalle idee più innovative parteciperanno ad un laboratorio di co-creazione. Due percorsi di sviluppo specificatamente studiati per rafforzare e accrescere il potenziale delle idee e dei progetti più promettenti.
I primi 10 finalisti saranno invitati a partecipare al Purina BetterwithPets Forum, che si terrà in Francia il 3 e 4 giugno 2020, quando saranno annunciati i vincitori.
Better With Pets Unbranded
La prima edizione del Premio Purina BetterwithPets ha raccolto oltre 100 candidature di imprenditori sociali e innovatori. La vincitrice è stata la Fondazione OOPOEH che ha ricevuto 40mila franchi svizzeri.
“Grazie al Premio Purina BetterwithPets, la Fondazione OOPOEH ha potuto visitare, incoraggiare e aiutare 320 anziani a trovare un cane per prendersene cura e tenere loro compagnia! Ci siamo concentrati sugli anziani più vulnerabili, che hanno maggiormente bisogno di una guida e di persuasione perché la loro solitudine li ha resi riluttanti ad uscire e a incontrare nuove persone”, ha dichiarato Sofie Brouwer, founder della Fondazione OOPOEH.
“Abbiamo anche raggiunto migliaia di anziani realizzando il nostro libro ‘Dierbare Vrienden, in cui abbiamo raccontato le storie di “coppie” di successo (anziani, proprietari di cani e loro part-dog) e che ha portato grande visibilità al nostro progetto”, conclude Brouwer.
Gli altri quattro finalisti: Medical Detection Dogs, Canine Hope, Dutch Cell Dogs e K9 Hundekunde: Happy Kids with Happy School Dogs, sono stati premiati con 15 mila franchi svizzeri ciascuno.

Carmì Mazzucchi

facebookfacebook