Truman. Un vero amico è per sempre

EVENTI/SPETTACOLO – Amici torinesi di Animal Glamour, il Cinema Romano, in Galleria Subalpina a Torino, propone un sabato sera alternativo per tutti gli amanti del cinema e dei nostri amici a quattro zampe: il 9 marzo alle 23,30 è in programma la proiezione speciale di Truman. Un vero amico è per sempre di Cesc Gay (Argentina/Spagna 2015, 108′) con Ricardo Darín (Nove regine, il Premio Oscar Il segreto dei suoi occhi, Il presidente e Tutti lo sanno) e Javier Cámara (Parla con lei e La mala educación di Almodovar, ma anche The young Pope di Sorrentino).
Truman 1Truman narra la storia di amicizia tra un cane e il suo padrone gravemente malato; è la pellicola da cui è tratto il remake italiano Domani è un altro giorno con Valerio Mastandrea e Marco Giallini attualmente nelle sale. L’ingresso è libero con la possibilità di fare un’offerta up to you che verrà destinata al Rifugio del cane randagio – Arca di Piera di Rivalta Torinese (cibo, spese veterinarie, medicine, vaccini, sterilizzazioni, manutenzione delle strutture).

Il Rifugio del cane randagio è coordinato da Piera Ghirardi, oggi ottantaseienne, che dalla fine degli anni ’60, e con grandi sacrifici personali e uno spirito profondamente francescano, si prende cura dei tantissimi cani e gatti abbandonati. È importante ricordare che il “Rifugio di Piera” non gode di nessun tipo di sovvenzione pubblica e si basa esclusivamente sul volontariato; attualmente ospita circa 200 tra cani e gatti, ma in passato ha dato accoglienza a quasi 800 animali. Sono tante le adozioni annuali, ma purtroppo si compensano con i “nuovi arrivi” al Rifugio.

“Non è semplice gestire dopo tanti anni il Rifugio, – dichiara Piera Ghirardima lo sconforto svanisce ogni volta che guardo gli occhi dei cani che accolgo. Con loro mi sento sicura e serena.”
“Se dovessi raccontarlo in due parole – dichiara il regista Cesc Gaydirei che è un film sulla despedida, sull’addio, qualcosa di estremamente difficile. Trovare l’equilibrio nello scrivere e dirigere il film è stata la cosa più difficile. Ci sentivamo come dei funamboli su un filo d’acciaio. Non dovevamo e non potevamo cadere né da una parte, il dramma, né dall’altra, il frivolo”.

FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.