HANSEN

Viaggi in auto con il tuo 4zampe? Con le gioie ci sono gli odori…ma la soluzione c’è

62331811 - dog with sticking out tongue sitting in a car seat

ACCESSORI/LIFE STYLE – Scegliere un cane come amico a quattro zampe significa, a differenza di altri animali domestici, anche avere la possibilità di poterlo portare con sé e condividere piacevoli momenti fuori casa. Che sia per una passeggiata in montagna o sulla spiaggia in riva al mare, o anche semplicemente per un picnic fuori città, agli italiani in effetti piace andare in giro con il proprio cane.

Per capire meglio le abitudini di padroni (e cani), Arexons, azienda italiana del gruppo PETRONAS, punto di riferimento nei prodotti per la manutenzione e la cura dell’auto, per il fai da te e l’industria, ha realizzato un sondaggio in occasione del lancio del pack da 4 prodotti con sconto del 10% e medaglietta in plastica in omaggio di Fresca Foglia Dog, il profumatore pensato per viaggiare con il cane in auto.

Dallo studio emerge anzitutto che ben oltre la metà degli italiani (66%) viaggia quotidianamente con il proprio cane in auto: il 45% ogni volta che ne ha la possibilità, il 21% sempre.
Il 40% dei rispondenti è da tempo ormai abituato a fare lunghi tragitti in macchina con tutta la famiglia – pelosetto compreso. Tra quelli a cui non è mai capitato di affrontare un lungo viaggio on the road, il 21% dichiara che se dovesse esserci l’occasione, non avrebbe problemi a mettersi al volante con il proprio cane al seguito, mentre l’8% si rifiuta categoricamente. Solo il 4%, probabilmente scottato da qualche brutta esperienza, non lo rifarebbe mai più.

L’indagine ha analizzato anche l’approccio al viaggio in auto dal punto di vista del cane e a detta dei loro padroni sembra che un 72% dei cani apprezzi le quattro ruote: il 37% si diverte a guardare fuori dal finestrino, mentre il 35% sopporta tranquillamente i tragitti brevi. Il 21% invece patisce un po’ gli spostamenti, e per questo i rispettivi padroni preferiscono evitare di portare con sé il proprio peloso.

Spesso però portare Fido in macchina porta anche a sentire cattivi odori nell’abitacolo; infatti la metà degli intervistati (54%) ammette che la propria auto abbia un olezzo davvero poco piacevole – il 32% arriva addirittura a vergognarsi nel portare passeggeri in macchina con sé che spesso (43%) fanno notare l’inconveniente e convincono il conducente a cercare il modo di eliminare gli sgradevoli effluvi.

A questo punto, i proprietari che fanno?
Per fortuna, da popolo amante degli animali, l’89% degli italiani non si lasciano intimorire da un po’ di puzza e non lascerebbero mai a casa il proprio amico a 4zampe per questo motivo. Per il 56% basta usare i prodotti giusti, e anche l’olfatto… non ne risentirà!
Nel 54% dei casi scelgono la soluzione più logica e semplice: un profumatore per auto; il 16% decide di dedicarsi spesso alla pulizia dell’abitacolo, mentre il 10% lava frequentemente il proprio cane, pratica peraltro sconsigliata dai veterinari.

Arexons ha studiato un prodotto per rendere ancora più piacevole i viaggi con il proprio amico peloso: si tratta della linea Fresca Foglia Dog, una serie di profumatori per auto dotata di formula addizionata di molecola cattura odori, in quattro fragranze – Citrus, Balsamic, Bouquet e Talc. Per questo profumatore in cartoncino, dotato di additivi repellenti per evitare che il cane ingerisca il prodotto, Arexons ha scelto fragranze delicate in grado di rispettare l’olfatto animale. In vendita la confezione contenente 4 prodotti con sconto del 10% e medaglietta in plastica in omaggio in 4 colori.

facebookfacebook