HANSEN

Le Cicce, giacigli di charme per cani e gatti e spettacolari complementi d’arredo

CICCE 3

ACCESSORI MODA – Ci sono cucce per cani e gatti, pratiche, comode e colorate, spiritose o essenziali, ci sono cucce a uovo, a igloo o a pagoda, ci sono cucce morbide o rigide e poi …ci sono “LE CICCE“.
Un nome stravagante, con un look sofisticato, LE CICCE sono giacigli di charme per cani e gatti e contemporaneamente eleganti complementi d’arredo.
Coloro che hanno già avuto il privilegio di vederle, toccarle, se ne sono innamorati e impossessati all’istante.
Si, perchè per avere una “CICCIA” bisogna fare un ordine direttamente a Marco Bergamaschi, l’ideatore di questi meravigliosi accessori dedicati al relax dei nostri adorati amici a quattrozampe, il quale mette in moto il processo di produzione chiamando i sarti giusti dell’eccellenza artigiana tutta italiana.

“E’ un’avventura bizzarra, ma di cui vado particolarmente fiero, ci racconta Bergamaschi intervistato da Animal Glamourche coniuga il ‘made in Italy’ a 360 gradi e la passione per il pet design. LE CICCE è un prodotto assolutamente italiano e totalmente ‘handmade’, realizzato da un piccolissimo team di maestri artigiani, che hanno maturato un’esperienza pluriennale nell’alta moda”.
27655422_1718859551508648_1990907851349979402_n
Ovviamente si possono ordinare piccole, medie o grandi, secondo la taglia del proprio pelosetto, e del colore che più si preferisce, che si adatti all’ambiente di casa, che si intoni con l’arredamento, allo stile delle decorazioni e non da meno al carattere e alle fattezze di Fido e Fuffy.

Se qualcuno però pensasse che LE CICCE siano l’ennesima cuccia, pur bella che sia, messa sul mercato tanto per dire “ci sono anch’io” si sbaglia.

Marco Bergamaschi ha iniziato 15 anni fa a pensare al progetto, dall’idea che oltre ad essere bella, pratica e confortevole una cuccia dovesse essere impeccabile e mantenersi tale nel tempo. Tre anni fa crea il marchio “LE CICCE” e lo brevetta.

21687594_1577351882326083_2851302691515243907_n


Come un’oggetto d’arte, come un’icona del design, LA CICCIA, è stata studiata in ogni dettaglio. Il tessuto impiegato è un lucente raso tecnico di poliestere coniugato in colori brillanti, cangianti, che regala mille sfumature in base alla luce del sole, che resiste ai continui lavaggi che una cuccia per animali deve subire. I bottoni sono ricoperti dello stesso tessuto e interamente a mano.
L’imbottitura è stata studiata fino all’eccesso: oltre ad essere morbida ha un’anima indistruttibile, resistente ai lavaggi e all’asciugatrice e non da meno anche all’esuberanza dei nostri cani e gatti . Marco ci spiega che “quando metti una ciccia in lavatrice e poi in asciugatrice puoi stare tranquillo perchè quando ne uscirà sarà la stessa nuvola di quando l’hai acquistata”.
26112314_1672797966114807_721183087590095432_n

“LE CICCE sono un progetto bellissimo che dallo stato amatoriale sta diventando imprenditoriale – continua Bergamaschi – senza perdere quello stile tipico della perfezione artigiana, quello studio dedicato all’attenzione dei minimi dettagli, quella sofisticata ricercatezza che ne fanno un ‘must have’. Non certo per tutti, non certo per tutte le case perchè LE CICCE sono uniche”.

A gennaio 2018, una versione gioiello de LE CICCE, corredata da bottoni esterni impreziositi da cristalli e pietre è stata presentata all’HOMI, il salone milanese dedicato agli stili di vita. Nel frattempo una CICCIA di colore bronzo si trova a Dubai e viene presentata nei migliori show room arabi di arredamento e design. La stessa cosa succede in Italia, LE CICCE non sono in vendita nei pet shop perché la scelta di Bergamaschi è quella di presentare il prodotto presso selezionati showroom di complementi d’arredo per un periodo di tempo limitato in una sorta di mostra itinerante.
14595701_1222234607837814_8770946338996625830_n
L’obiettivo principale è registrare le sensazioni della gente e vedere l’effetto che crea in loro”. – dichiara infine Marco – “Intanto il passaparola mi sta regalando tante soddisfazioni e la gente sta cominciando a riconoscere il prodotto all’istante. Ma la soddisfazione più grande sono gli apprezzamenti delle persone che hanno già acquistato una CICCIA, spesso ne ordinano una seconda e invitano amici e conoscenti a scoprire il prodotto. I colori brillanti e inusuali e la possibilità che vada in lavatrice e in asciugatrice senza timori rappresentano poi la ciliegina sulla torta”.

L’ultima novità? E’ stata ordinata una brillante ed elegantissima “CICCIA” di raso nero. WOW!

Carmì Mazzucchi

facebookfacebook