HANSEN

Conosci le esigenze del gatto che vive in casa?

young-2746674_960_720

LIFESTYLE – Il gatto è sempre più urbanizzato e sedentario. Si stima che in Italia circa il 68% dei gatti viva esclusivamente in casa, mentre nel mondo il 53%.

Tuttavia, non tutti sanno che i gatti che vivono prevalentemente indoor necessitano di attenzioni specifiche: sono diventati infatti animali molto diversi rispetto a quelli che vivono fuori casa sia in termini di attività che di stimoli dell’ambiente circostante, abitudini di alimentazione e fabbisogno energetico.
Ad esempio, un gatto che vive in casa se poco stimolato, potrebbe tendere a mangiare eccessivamente o ad essere più sedentario, andando anche a incrementare le ore di sonno e anche il tempo dedicato alla pulizia del proprio mantello. Infatti un gatto in casa trascorre molto tempo dormendo, tendenzialmente dalle 12 alle 18 ore al giorno, riducendo di gran lunga il suo fabbisogno energetico. L’incidenza di casi di sovrappeso può arrivare fino al 40% in gatti inattivi, rispetto a gatti che hanno accesso all’ambiente esterno. Inoltre i mici sedentari trascorrono circa il 30% della giornata a pulire il loro mantello, aumentando quindi la formazione di boli di pelo, difficili da eliminare per via naturale e vivendo al chiuso consumano molte meno calorie per mantenere la loro temperatura corporea e sono soggetti ad una muta costante del pelo.
cat-2778603_960_720
Se volete ampliare le vostre conoscenze sui gatti e comprendere meglio le loro esigenze soprattutto quando sono costretti a trascorrere il loro tempo indoor, vi consiglio la “Guida al gatto che vive in casa” realizzata da Royal Canin, azienda specializzata nella produzione di alimenti di alta gamma per cani e gatti, dove potrete trovare tanti consigli pratici per accogliere, nutrire, educare, giocare e stimolare al meglio il vostro gatto di casa.
Si tratta di 12 episodi visibili sul Canale YouTube di Royal Canin Italia:

Episodio 1: Come accogliere un gatto in casa
Episodio 2: Come creare un ambiente sicuro a misura di gatto
Episodio 3: Come nutrire al meglio il gatto
Episodio 4: Come creare un ambiente domestico a misura di gatto
Episodio 5: Come insegnare al gatto ad utilizzare la lettiera
Episodio 6: Come stimolare l’attività del gatto
Episodio 7: Come eseguire la toelettatura del gatto
Episodio 8: Come evitare che il gatto graffi i mobili di casa
Episodio 9: Come creare un ambiente stimolante per il gatto
Episodio 10: Come favorire l’interazione tra gatti e bambini
Episodio 11: Come far conoscere al gatto un nuovo animale
Episodio 12: Come far in modo che si senta a suo agio a stare da solo in casa

Inoltre per supportare meglio l’alimentazione dei gatti che vivono in casa, Royal Canin propone una linea di alimenti Indoor: quattro ricette nutrizionali specifiche che contribuiscono a ridurre l’odore delle feci e a limitare la formazione di boli di pelo. Inoltre, aiutano il gatto a mantenere il proprio peso forma.

facebookfacebook