HANSEN

Boehringer Ingelheim e FEI in partnership per il benessere dei cavalli e la formazione nel settore

animal-2691865_960_720

ATTUALITA’ – Boehringer Ingelheim, azienda farmaceutica mondiale e secondo maggior operatore al mondo nella salute animale, si allea con la Federazione Internazionale Sport Equestri (FEI), l’Organismo di governo internazionale delle discipline sportive equestri, per la promozione del benessere dei cavalli e la formazione in questo settore.
La notizia di questa nuova collaborazione è stata data a Barcellona in occasione della Finale della competizione di “Salto a Ostacoli” Longines FEI Nations Cup™ Jumping.
Con l’accordo triennale stipulato con la FEI, Boehringer Ingelheim diventa Partner della Federazione per la Salute dei Cavalli e Partner di ‘FEI Campus’.
‘FEI Campus’ è il portale ad accesso libero di formazione online creato per tutti gli appassionati di cavalli, che offre un’esperienza educativa coinvolgente, con corsi per ogni esigenza, esperti di vari ambiti, la possibilità di essere seguiti da tutor e collegamenti con altri partecipanti. Il servizio è a portata di click: vi si può accedere, infatti, dal proprio computer o da altro dispositivo mobile. L’accordo prevede, infatti, che Boehringer Ingelheim collabori con FEI su corsi e contenuti relativi alla salute dei cavalli.

“Boehringer Ingelheim è una delle maggiori aziende farmaceutiche al mondo con una lunga storia di successo nella salute equina, oltre a essere una delle poche aziende in cui la proprietà è, tuttora, in mano alla famiglia” – ha dichiarato Ralph Straus, Direttore Commerciale della FEI. “Condividiamo molti valori, e tutto il mondo dell’equitazione che desidera prendersi cura dei propri cavalli potrà avvalersi e beneficiare delle nostre competenze ed esperienze che vantano oltre 100 anni di storia in quest’ambito, grazie ai contenuti messi loro a disposizione da ‘FEI Campus’, il portale online di facile accesso”.

Il Dottor Erich Schött, Responsabile dell’Unità Strategica del Business ‘Equini’ di Boehringer Ingelheim, ha dichiarato: “Ci dedichiamo con passione alla salute dei cavalli. Siamo i numeri uno al mondo in questo settore e siamo consapevoli di quanto siano importanti la formazione continua e la condivisione delle conoscenze. Collaborando con la FEI, possiamo mettere a fattor comune competenze ed esperienze in tutto il mondo attraverso ‘FEI Campus’, e siamo certi che questo gioverà molto alla salute dei cavalli a livello globale”.

Fondata nel 1921, la FEI, federazione internazionale sport equestri, è l’organismo ufficiale che governa le discipline sportive equestri, riconosciuto dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO). Gli sport equestri fanno parte delle Olimpiadi dai Giochi di Stoccolma del 1912.
La FEI è l’unica Autorità di controllo per tutti gli eventi internazionali nelle discipline equestri olimpiche del Salto ad Ostacoli, del Dressage e del Concorso Completo, oltre che nelle discipline Attacchi, Endurance (Resistenza), Volteggio e Reining. Inoltre è stata una delle prime Federazioni sportive internazionali a regolamentare e governare, oltre alle sue sette discipline per normodotati, anche quelle paralimpiche, a cominciare dal Dressage nel 2006.

facebookfacebook