Fiocco rosa al Parco Zoo Punta Verde di Lignano Sabbiadoro: è nata la giraffa Berta

CRONACA – Si chiama Berta ed è già alta 1 metro e 90. E’ la neonata giraffa venuta alla luce il 12 maggio scorso al Parco Zoo Punta Verde di Lignano Sabbiadoro.
Il suo nome in onore di nonno Berto nato a Punta Verde nel 1993. Mamma Maria, nata nel 2006 sempre nello zoo lignanese, ha avuto un parto tranquillo e come succede in natura senza la necessità dell’intervento dell’uomo. “Ha fatto tutto da sola – ci dice il direttore Maria Rodeanotant’è vero che l’intervento del veterinario nella fase del parto si rende necessario solo in caso di complicazioni. La nascita di una giraffa è un evento sempre speciale – aggiunge il direttore – che ci riempie di gioia, ma anche di molta apprensione perché i primi giorni di vita di questo animale sono molto delicati”.

La piccola Berta sembra impossibile riesca a reggersi da sola sulle quattro lunghe zampe che a prima vista assomigliano a dei trampoli e mentre trascorre questi giorni tranquilla tra la sua “casetta” e il manto erboso esterno, mamma Maria non la perde di vista un attimo, l’avvicina, l’annusa e la protegge assieme a papà Django che continua sempre a coccolarla.
Le giraffe in Natura sono purtroppo una specie minacciata di estinzione e per questa ragione dallo scorso anno il Parco Zoo Punta Verde è impegnato, grazie anche al contributo dei suoi visitatori, a sostenere dei progetti di salvaguardia in collaborazione con Giraffe Conservation Foundation, attiva da anni in Africa a favore delle sentinelle della savana.

La redazione di Animal Glamour dà il benvenuto alla giraffina Berta.

FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.