I gatti amano piante e fiori, ma…..

SALUTE – Fiori e piante ornamentali sono un ottimo modo per decorare la casa durante le vacanze o colorare un grigio inverno.
I proprietari di animali domestici però devono fare attenzione perchè molte piante o fiori, comuni nelle nostre case e nei giardini sono velenose per cani e gatti. I cuccioli e i gattini curiosi sono quelli più esposti al rischio: appena si introduce un nuovo oggetto in casa si fiondano subito ad annusare e indagare e lo fanno dunque anche con le piante di cui potrebbero decidere di assaggiarne le foglie o i fiori.
Il livello di tossicità varia da lieve a grave, e la quantità di pianta ingerita determina la gravità più o meno intensa degli effetti collaterali. In generale, i disturbi gastrointestinali sono le conseguenze più comuni, ma se il gatto o il cane ne hanno mangiata in quantità eccessive allora possono svilupparsi anche convulsioni, coma e addirittura la morte è possibile.
Ricordate che più i gatti o i cani sono piccoli, più sono suscettibili di avvelenamento.
La stella di Natale si dice sia estremamente tossica, e gli alberi di Natale con i loro aghi sono considerati moderatamente tossici. Gigli e narcisi e altre piante della famiglia dei giunchigli sono tossiche per gli animali, a volte con gravi sintomi gastrointestinali, aritmie cardiache, tremori e convulsioni.

***

Flowers and ornamental plants liven interiors and bring beauty into our homes, especially in the winter, but they do sometimes pose risks for our animals. Many common plants are poisonous to cats and dogs.
Puppies and curious kittens are most at risk; as soon as something new appears in a home, they rush to check it out and, in the case of plants, may even decide to taste leaves and flowers.
Toxicity varies from slight to serious and depends on the quantity of plant material that is taken into the system. Serious cases may bring on convulsions, and death is a possible outcome.
The Poinsetta flower, which appears at the Holidays, is especially toxic. The resinous needles of Christmas trees must also be considered at least mildly toxic. Lilies and the narcissus plant can be dangerous, and if ingested may trigger gastrointestinal symptoms, an irregular heartbeat, nervous tremors and convulsions.
Since some of these same concerns regard small children as well, you might want to take a look here even if your animals have better sense than to eat something as unpleasant as pine needles…

FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.