10 consigli per fotografare il tuo animale da compagnia

PHOTO/LIFE STYLE – Fare delle belle foto ai nostri animali da compagnia spesso può risultare difficile: si muovono veloci, abbassano la testa, corrono verso di noi, ci leccano la macchina fotografica o la mano, prendono paura e così via. Poi dipende molto anche dal tipo di animale che vogliamo fotografare.
Comunque sia, ecco alcuni pratici consigli per realizzare delle belle foto al proprio amico a 4 zampe:

1. Mettersi alla sua stessa altezza: fotografando il cane o il gatto alla sua stessa altezza. In questo modo chi guarderà la vostra foto avrà la sensazione di poter entrare a far parte della scena;

2. E’ preferibile utilizzare la luce naturale: regalerà spontaneità ai soggetti e alla foto. Per gli scatti all’area aperta, le ore del giorno migliori sono l’alba e il tramonto, quando i raggi solari non cadono perpendicolari sui soggetti;

3. Evidenzia con la fotografia la sua indole. Se il cane è noto per essere un gran dormiglione, il primo servizio fotografico potrebbe focalizzarsi su questo aspetto. Assecondando le sue passioni sarà più facile ottenere buoni scatti;

4. Per attirare la sua attenzione è consigliabile utilizzare degli oggetti in grado di produrre suoni (come ad esempio dei giochini) o fare dei suoni con la voce;

5. Il cibo è il miglior modo per distrarre il cane o il gatto, ma attenzione: non bisogna mai esagerare e bisogna ricordarsi di togliere l’eventuale alimento offerto durante la sessione fotografica dalla razione giornaliera;

6. Per non spaventare l’amico a 4 zampe è preferibile cominciare a scattare le immagini dal fianco per poi arrivare lentamente ad uno scatto frontale;

7. Il rumore del click potrebbe disturbare il cane o il gatto. Per abituarli al suono è consigliabile fare alcuni scatti di prova da distanze più ampie per attutire il rumore;

8. Sconsigliato l’uso del flash: potrebbe spaventarli o rendere la foto poco naturale;

9. Per gli scatti in movimento o per catturare più espressioni possibili è consigliabile usare il burst, ovvero “lo scatto continuo”.

10. Se il vostro amico a 4 zampe non ha proprio voglia di essere fotografato, meglio lasciarlo stare e riprovare in un altro momento: mai forzare il proprio animale a fare qualcosa che non ha voglia o piacere di fare!
Boxer
A questo punto starai facendo delle fantastiche foto. Ricorda di postarne qualcuna su Instagram con l’hashtag #5fotoXunpasto16.
Da lunedì 7 novembre fino a domenica 27 novembre, ogni 5 foto di cani o gatti postate su Instagram, Royal Canin donerà un pasto ai cani e gatti ospiti dei rifugi ENPA – Ente Nazionale Protezione Animali. Partecipa con tante foto per sostenere questa importante causa solidale a favore degli animali più bisognosi.

FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.