HANSEN

E’ nato uno squalo Gattopardo a Oltremare di Rimini

Squalo Gattopardo alla nascita

ATTUALITA/SCIENZA – A Oltremare di Riccione questo è un anno di nascite. Dopo l’arrivo di due cicognini nella zona del Delta e di un capretto in Fattoria, a Pianeta Mare dopo 9 mesi di gestazione, è nato dopo Ferragosto un piccolo squalo della specie Scyliorhinus stellaris (più comunemente conosciuto come squalo gattopardo).

unspecified-2
Nelle vasche ‘nursery’ poco distanti la Laguna dei delfini, sono state deposte alcuni mesi fa delle uova dalla forma particolare, conosciute come ‘borsellino della sirena’. Gli squali gattopardo sono ovipari: curiosamente si riproducono attraverso uova che vengono fissate su rocce o alghe. Altre specie di squalo vengono invece chiamate ovovivipare e vivipare: nel primo caso la schiusa delle uova avviene all’interno della femmina, mentre nel secondo caso i piccoli vengono dati alla luce senza uova.

unspecified-1
Nel caso del piccolo Gattopardo di Oltremare, l’embrione è cresciuto per nove mesi nelle vasche della baia degli squali in Pianeta Mare, l’area nursery, sotto la cura quotidiana dello staff di acquaristi del parco. Alla schiusa il piccolo misurava già 10 centimetri ed era già pronto a cacciare.

Il gattopardo è diffuso nel Mediterraneo centro-occidentale (mar Egeo, mar Adriatico e dal Tirreno allo Stretto di Gibilterra) nonché nelle acque costiere dell’oceano Atlantico orientale, dalla Guinea fino al Mare del Nord sulle coste scandinave. Abita fondali rocciosi, foreste di alghe e zone coralline, mantenendosi tra 2 e 125 metri di profondità.

Il parco Oltremare di Riccione ospita ben 20 esemplari di squalo Gattopardo.

Lo staff del parco ha seguito la crescita dell’embrione in questi nove mesi, filmando ogni singolo giorno del piccolo: il risultato del video è sorprendente.

facebookfacebook