HANSEN

Tornare in forma in compagnia del proprio cane o gatto! Royal canin consiglia

royal_canin_dog_running_201522

LIFE STYLE – Tu e il tuo cane avete immagazzinato qualche kilo di troppo? Tu e il tuo gatto amate poltrire in poltrona magari davanti alla televisione? Il tuo gatto o il tuo cane se non ci sei Tu non giocano? Ormai il tuo cane ti sta assomigliando anche nel girovita?
Rimediare al peso in eccesso e cercare di tornare in forma si può e può diventare un’attività divertente se fatta insieme al proprio amico a 4 zampe.

royal_canin_dog_running_201517
Passare delle ore in compagnia del proprio cane giocando o facendo sport può aiutare ad allentare le tensioni e lo stress. Lo afferma il 90% dei proprietari di cani italiani intervistati per la ricerca “L’importanza del gioco per cani e gatti” condotta da Squadrati e promossa da Royal Canin.
Il 95% degli intervistati ritiene che sia importante giocare con il proprio amico a 4 zampe ma sono pochi coloro che attribuiscono al gioco un ruolo educativo, relazionale e di benessere psico-fisico. Inoltre c’è maggior propensione a giocare con il proprio cane (69%) che con il proprio gatto (57%), infatti i gatti sono gli animali che più spesso vengono lasciati giocare da soli (42% vs 37% dei cani).

Con i cani si preferisce giocare con oggetti creati appositamente per loro (42% vs 33% dei gatti) e coinvolgerli nel gioco del riporto (50% vs 20% dei gatti).
Tra i proprietari di gatti, invece, il 45% dichiara di giocare facendosi mordicchiare le mani mentre il 48% gioca muovendo degli oggetti su cui il gatto si lancia in agguato.
Inoltre il tempo dedicato al gioco con il proprio amico a quattro zampe è quasi quotidiano: il 78% degli intervistati ha dichiarato, infatti, che tutti i giorni dedica del tempo al gioco. Ma solo il 23% gioca abitualmente alla stessa ora. La maggior parte del campione analizzato (62%), gioca con il proprio amico a quattro zampe quando capita, oppure quando può.
royal_canin_dog_running_201527
E’ sicuro che praticare sport con il proprio amico a 4 zampe consolida ulteriormente il rapporto e agevola l’equilibrio comportamentale del cane. Trascorrere del tempo all’aria aperta, correndo o giocando, stimolerà il pet e lo aiuterà a scaricare in maniera positiva le sue energie.

La compagnia del nostro inseparabile amico a 4 zampe ci aiuterà ad assaporare al meglio il tempo dedicato a noi stessi e contribuirà anche al benessere e all’equilibrio del cane. Anche per i cani è fondamentale infatti fare del movimento per mantenere il peso forma ideale.
royal_canin_dog_running_201547
Per far sì che il momento della corsa diventi un momento piacevole per entrambi, Royal Canin, azienda leader nel mercato degli alimenti per cani e gatti, ci invita a seguire alcuni pratici consigli:

1. Usare la giusta attrezzatura. É consigliabile utilizzare la pettorina e un guinzaglio non allungabile per far sì che il cane possa respirare bene anche durante la corsa;

2. Prediligere lo sterrato o l’erba. Queste superfici sono l’ideale per le zampe del cane. Sull’asfalto, soprattutto su distanze medio-lunghe, il cane potrebbe rischiare di farsi male oppure, nelle ore più calde, potrebbe percepire maggiormente il calore;

3. Andare per gradi. Anche i cani hanno bisogno di allenarsi prima di essere in grado di correre a lungo. É necessario dunque cominciare con uscite brevi e aumentare gradualmente l’allenamento;

4. E’ importante avere a disposizione acqua fresca per sé e per il proprio cane;

5. Ricordarsi infine di far mangiare il vostro cane almeno qualche ora prima del momento della corsa.

facebookfacebook