HANSEN

Premiato il reparto Ricerca & Sviluppo di Tetra, leader mondiale dell’acquariologia

tetra-aquaart-60l-led-colore-antracite-acquario-completo-di-accessori

ATTUALITA’/ECONOMIA – Il reparto Ricerca & Sviluppo di Tetra, leader mondiale nel settore dell’acquariologia con sede in Germania, ha ricevuto per la seconda volta il premio “Innovazione attraverso Ricerca” dall’Associazione per la Promozione della Scienza e degli Studi Umanistici.

Tetra, che vanta il più grande reparto di R&D nel settore dell’acquariofilia, anche quest’anno ha partecipato all’indagine, svolta dall’associazione sulle attività di ricerca delle aziende del settore, finalizzata ad aiutare il governo nel prendere decisioni su come strutturare la sua politica di innovazione.
Delle oltre 3,5 milioni di aziende con sede in Germania e che hanno filiali italiane, solo l’1% effettua ricerca.

Come spiega Koord Janssen, Direttore Marketing e Innovazione di Tetra: “Siamo molto felici di aver ricevuto questo premio per la seconda volta. Questo importante riconoscimento attesta l’eccezionale lavoro condotto dal nostro reparto R&D e rappresenta per noi un incentivo nel consolidare e sviluppare la nostra intensa attività di ricerca anche in termini tecnologici”.
Tetra Aquatics App
Con lo scopo primario di rendere l’hobby dell’acquariofilia più semplice, sicuro e accessibile, Tetra ha realizzato una App che consente di valutare i valori dell’acqua.
Grazie a questa App ‘Tetra Aquatics’ dalla lettura semplice e accurata, senza scale cromatiche aggiuntive, (basta avere il liquido Tetra o la striscia per il test) si possono avere l’analisi dei valori dell’acqua più importanti del vostro acquario o laghetto e le diagnosi dettagliate, con alcuni consigli pratici su cosa fare. Una tecnologia d’avanguardia ed estremamente intuitiva, con integrate la funzione di memoria e cronologia del proprio account personale.
Per garantire sia la salute dei pesci che la soddisfazione dei proprietari di acquari, Tetra si avvale di personale altamente qualificato, tra cui biologi, chimici, veterinari ed esperti di processi, che studiano come mettere a punto nuovi prodotti e migliorare quelli esistenti, garantendo la qualità delle attività.

In particolare, grazie alla certificazione ISO e l’utilizzo dei più recenti metodi di ricerca, gli esperti possono implementare all’istante nuovi prodotti, grazie ad un sistema high-tech di produzione utilizzato per i test. Inoltre, l’azienda ha all’attivo quasi 200 prodotti brevettati e all’interno dell’area “Controllo di Qualità Biologica” dispone di 700 acquari e 50 laghetti da giardino.

facebookfacebook