Tutti al Crazy Cat Café di Milano per saperne di più sui gatti

LIFE STYLE – C’è un angolo di Milano dedicato a chi ha la passione per i gatti: il Crazy Cat Café.
Nato sul modello dei bar giapponesi neko, questo locale offre ai clienti la possibilità di interagire con i sei felini presenti al suo interno; coccole e fusa accompagneranno il goloso menu offerto dal locale.

L’ambiente è a misura di gatto, con percorsi appositamente studiati, tiragraffi, giochi ed un’area separata destinata alla lettiera ed al cibo.

Crazy Cat Café3
L’idea del primo neko café lombardo è venuta ad Alba Galtieri e Marco Centonza, entrambi innamorati dei gatti, dopo averne visitato uno in Giappone.
I veri protagonisti del Crazy Cat Café sono i sei splendidi mici Freddie, Patti, Bowie, Nina, Elvis e Blondie, salvati dalla strada proprio da Alba e Marco.

Novità dell’ultima ora al Crazy Cat Café: dall’undici di aprile Laura Borromeo, nota comportamentalista animale, studiosa del comportamento felino e specializzata nella riabilitazione dei problemi comportamentali del gatto, terrà tre conferenze sul linguaggio e il comportamento del tanto amato felino di casa.

Alcuni dei temi trattati riguarderanno il tema della felicità dei gatti, quindi come renderli felici, capire cosa desidera e cosa si vuole da lui, la convivenza con altri mici e, l’adattamento del gatto nel caso della nascita di un bambino.

Sono invitate alle lezioni tutte le persone interessate all’argomento, sia chi ha già a casa dei gatti, sia chi dovesse essere interessato ad averne in futuro.

Per accedere al café, sono richieste ai clienti alcune attenzioni. Al fine di tutelare il benessere dei gatti ed imparare ad interagire con loro, non si potrà dar loro da mangiare, interrompere i loro momenti di riposo e fare foto con flash, gli ingressi verranno inoltre monitorati per evitare di causare stress agli animali.

Umberto Mongiardini

crazy cat cafè 11

FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.