Come si comportano i cani nel traffico?

SALUTE/ATTUALITA’ – Secondo i dati di una ricerca dell’ACI i cittadini che vivono nelle grandi città o che vi lavorano e sono costretti ogni giorno a usare l’auto trascorrono intorno alle 500 ore all’anno intrappolati nel traffico. Fermi, immobili, nel serpentone di lamiere che avanza di un metro all’ora e fa perdere le staffe e le speranze. Se pensiamo ai nostri amici a 4 zampe, è facile immaginare come si può sentire insicuro un cane a bordo di un’auto e immerso nel traffico cittadino.
Le sue reazioni al caos del traffico sono molteplici e vanno dalla paura alla confusione e perdita dell’orientamento, dall’orinare al ringhiare, dal tremore alla fuga sconsiderata. Sul sito “Dalla parte del cane” potrete trovare preziosi consigli per far superare nel migliore dei modi al vostro amico peloso tutti gli attimi di sconforto che lo stress della vita moderna possono generare.

***
FacebookFacebook

Comments are closed.

Animal Glamour is produced by the micropublishing division of Hansen Worldwide srl, Milan, Italy.
Published in the USA. All rights reserved. © 2006-2021
Other trademarks and copyrighted materials may belong to their respective owners.