HANSEN

E’ sempre l’anno del dragone anche se sono nascosti

water dragon

FOTOGRAFIA/SCIENZE – Si chiama “Chinese Water Dragon”Dragone d’acqua cinese, il rettile originario della Cina e Indocina della foto, che aiutato dal suo aspetto, un brillante manto verde iridato, non ha difficoltà a camuffarsi con il verde del fogliame circostante.
Possiede una specie di terzo occhio, denominato occhio pineale, piccolo e iridescente, fotosensibile, che lo aiuta nella termoregolazione corporea, coì da potersi crogiolare al sole durante il giorno e cercare riparo al tramonto. Dal momento che riconosce le differenze di luce, l’occhio pineale può anche aiutare il drago d’acqua a difendersi da eventuali predatori che arrivano dal cielo, risvegliandolo persino dal sonno profondo a semplici e lievi cambiamenti di luce da sovraccarico.

facebookfacebook